per le Amministrazioni

 
<h3>Cosa ottiene il comune quando aderisce a Junker</h3>

Cosa ottiene il comune quando aderisce a Junker

Se il Comune si abbona a Junker, la app – che nella versione gratuita riconosce i singoli prodotti e dice di che materiali sono composti – viene arricchita di tutte le informazioni specifiche del TERRITORIO COMUNALE (altrimenti non presenti nella versione gratuita):

  • Bidoni e colori specifici materiale per materiale
  • Calendari di esposizione
  • Notifiche per ricordare orari e giorni
  • Mappe con i punti di conferimento (ecocentri, bidoni, raccolte speciali, etc)
  • Raccolte speciali (se presenti)
  • Messaggi diretti su info, notizie, eventi speciali, emegenze, etc
  • Segnalazione punti di conferimento
  • Segnalazioni di degrado (rifiuti abbandonati, cassonetti rotti, discariche abusive, etc.
  • Opzionale: Servizi a chiamata (ritiro ingombranti, raccolte speciali, etc)
 

Scarica la presentazione dei servizi in abbonamento:

Junker Allegato tecnico 2020

Scarica la presentazione Come cambia JUNKER

 
<h3>Canone annuale sostenibile</h3>

Canone annuale sostenibile

Si può aderire a Junker tramite MEPA a un canone annuale calcolato sulla popolazione residente, quindi sostenibile per ogni Comune.
Inoltre ci sono  sconti progressivi a seconda del periodo sottoscritto e della popolazione servita.

 
<h3>Personalizzazione totale</h3>

Personalizzazione totale

Abbonandosi a Junker, il Comune può mettere nella app tutte le informazioni personalizzate del proprio territorio (altrimenti non presenti nella versione gratuita): logo, info di contatto, calendari, notifiche, messaggi, punti di raccolta etc.

 
<h3>Le statistiche</h3>

Le statistiche

I download nei Comuni abbonati arrivano a 1 persona su 3 che usa Junker! E questo ha un impatto positivo rilevante nella qualità e quantità della differenziata comunale, oltre che per il rapporto amministrazione-cittadini.

 
<h3>Kit di Comunicazione</h3>

Kit di Comunicazione

Nell’abbonamento annuale è compreso il kit di comunicazione: contenuti, suggerimenti e materiali grafici pronti da stampare o da pubblicare su web per comunicare Junker ai cittadini e la guida Come comunicare Junker nel tuo Comune.

 
 

Perché Junker è unico

 

Il servizio informativo più evoluto e più diffuso in Italia

Ad oggi Junker è disponibile nei Comuni italiani per circa 8,5 milioni di abitanti in tutte le regioni d’Italia, da Bolzano a Caltanissetta, uniformando il modo di dare le info, ma includendo e rispettando le varianti del servizio locali.

Diversamente dalle altre App concorrenti, Junker ha l’effetto di riscuotere un grande successo di pubblico e di adozione, perché è veloce, completa e risponde sempre alle richieste degli utenti.

E questo ha un impatto positivo rilevante nella qualità e quantità della differenziata comunale, oltre che per il rapporto amministrazione-cittadini.

 

Personalizzazione totale delle informazioni

Abbonandosi a Junker, il Comune può inserire nella app tutte le informazioni personalizzate del proprio territorio (altrimenti non presenti nella versione gratuita): logo, info di contatto, calendari, notifiche, messaggi, punti di raccolta, buone pratiche, etc.

<h3>Personalizzazione totale delle informazioni</h3>
 

Cosa è richiesto al Comune

Dopo aver inviato a Junker i calendari della raccolta, le info generali, il logo del Comune e gli indirizzi dei punti di conferimento/ecocentro, al Comune non è richiesta altra attività. Il team tecnico di Junker ritaglia l’area geografica del Comune sulle mappe della app e la configura con tutte le info del territorio a disposizione dei cittadini.

Da quel momento, chiunque si localizzerà su Junker, sia residente, che pendolare o turista, avrà a disposizione tutto quello che serve, quando serve per fare una raccolta differenziata perfetta e puntuale.

Con evidenti vantaggi per la quantità e qualità della raccolta comunale.

I nostri assessori all’ambiente e sindaci ce lo riconoscono sempre: da Torino a Bari!

 

Canale diretto di dialogo amministratori-cittadini

Junker consente alle amministrazioni locali di comunicare direttamente e senza intermediari con i propri cittadini (utenti di Junker) poiché permette di inviare messaggi e notizie comunali (cambi calendario, emergenze, raccolte speciali, giornate ecologiche, risultati, etc) tutte le volte che serve.

Come?

Dando accesso a un cruscotto amministratore, semplice ed efficace che consente di programmare data e durata del messaggio.

Grazie alla sua estrema reattività e attenzione a tutti i dettagli, Junker solleva il Comune dell’onere di risponde a mail e telefonate di richieste informazioni specifiche sulla raccolta.

E gli amministratori lo apprezzano e lo consigliano.
In questo modo il rapporto cittadino-amministrazione sui temi della raccolta non può che migliorare!

 
 

Contatta Junker per un preventivo personalizzato:

Info commerciali: +39 328 331 5647 – commerciale@junkerapp.it